Problemi con l’attrezzatura

Ciò è causato da un tubo bloccato che fornisce aria all’uscita del filtro e / o alla perdita di un tubo posto sul tubo che fornisce aria all’uscita del filtro. Per risolvere il problema, rimuovere il tubo e pulire il tubo che fornisce aria all’uscita del filtro con uno stuzzicadenti, oppure, tagliare l’estremità usurata del tubo e metterlo sul tubo che fornisce aria all’uscita del filtro, di nuovo.

Si lo fanno. L’acqua è aerata dalla barra di pioggia, che viene posta sotto la superficie dell’acqua (raccomandata) o, in alternativa, sulla superficie dell’acqua, con i suoi fori diretti verso la superficie dell’acqua. La barra di pioggia sposta l’acqua e, di conseguenza, l’acqua si mescola meglio con l’aria atmosferica.

Per le lampade prodotte prima del 2018 (controllare la data sulla spina), sostituire la lampadina e, se non aiuta, contattare il servizio AQUAEL. Se la lampada è stata fabbricata nel 2018, va tutto bene. La lampada è dotata di un interruttore magnetico, che – per la sicurezza dell’utente (la luce UV-C è dannosa per gli occhi e la pelle) – impedisce l’accensione della lampada al di fuori del corpo dello sterilizzatore. La luce blu, che è visibile (specialmente dopo aver acceso la luce nell’acquario) sui tubi trasparenti del connettore dello sterilizzatore, indica che la lampada funziona correttamente.

Dovrebbe essere così – il filtro non ha un ugello per l’aria; tuttavia, arieggia l’acqua facendo muovere la superficie e aumentando la miscelazione dell’acqua con l’aria atmosferica.

Ciò può essere causato da una girante bloccata o da una spugna che è stata inserita erroneamente nel contenitore del filtro. È necessario sbloccare la girante pulendo la sua camera e inserire la spugna nel contenitore, come raccomandato nel manuale del dispositivo.

Tutto è OK – questi sono i cosiddetti diodi di riserva che costituiscono il sistema di autorigenerazione del dispositivo. I singoli diodi di riserva si accendono solo se il diodo principale si è bruciato per garantire che il dispositivo funzioni per molti anni. Se i diodi di riserva non si illuminano, significa che il dispositivo è pienamente operativo.

È possibile che un singolo diodo si spenga occasionalmente. Tuttavia, non c’è motivo di preoccuparsi. Il dispositivo ha un sistema di auto-rigenerazione incorporato che mira a garantirne il funzionamento per molti anni. Se un singolo diodo brucia, un diodo adiacente inizia a emettere luce due volte più forte, e quindi l’intensità dell’intera lampada rimane la stessa

Dove comprare

i nostri prodotti

Mappa dei negozi
Marchi del gruppo Aquael